Posts contrassegnato dai tag ‘biografia’

Nel Compendio del 1923 Freud stesso osserva che la psicoanalisi «non è balzata fuori dalla roccia, né è caduta dal cielo» ma si riallaccia a sollecitazioni e materiali che le preesistevano. L’indiscusso iniziatore di questa disciplina, il padre della psicoanalisi, non poteva che essere coscio dei lasciti dei propri contemporanei e predecessori. Pena la coerenza di quell’edificio, che pure è sua opera unica e creativa, che appunto si fonda su un sapere ‘archelogico’, che è scienza delle tracce (Spurenwissenschaft), per non cadere in una forse impossibile attribuzione a uno dei due poli ‘scienza dello spirito’ (Geisteswissenschaft) o ‘scienza della natura’ (Naturwissenschaf), secondo la distinzione compiuta da Dilthey, all’epoca della disputa sul Metodo.

(altro…)

Annunci