Posts contrassegnato dai tag ‘Traduzione’

Come tradurresti?

Pubblicato: 10 dicembre 2009 in False friends
Tag:, ,

Vediamo alcune proposte per la traduzione di questa frase, apparentemente semplice e di facile comprensione:

She is very self-conscious                                         

Qualche suggerimento?

In tedesco Sie ist sehr selbstbewusst significa la stessa cosa?

Annunci

Insegna di un pub di Liverpool: The Albert welcomes football fans of the world

Tedesco: Wilkommen Fussball-Ventilatoren der Welt.

Attenzione pericolo!

Pubblicato: 9 dicembre 2009 in Obrobri linguistici
Tag:,

Cartello in Val Trebbia: Possibilità di onde di piena improvvise anche per manovre su opere idrauliche

Inglese: Possibility of sudden flood waves also because of manoeuvres on hydraulic plants

Tedesco: Möglichkeit plötzlicher Flutwellen auch zufolge von Betätigung der Staudammschütze

Bambini e casi

Pubblicato: 9 dicembre 2009 in Obrobri linguistici
Tag:,

Cartello all’ingresso della spiagga del Lido di Jesolo: avvicinare i bambini alle casse per verificarne l’altezza

Inglese: To approach the children the cases in oder to verify of height

Tedesco: Sich den Kindern nähern die Fälle um von der Höhe zu überprüfen

La psicoanalisi in generale, al lettore non di lingua tedesca, appare spesso infarcita di parole di difficile comprensione, come se non solo il sistema, ma anche la terminologia, fosse stata inventata di sana pianta. In parte è stato così, Freud ha creato neologismi o ha applicato termini noti per esprimere concetti nuovi. Ma Freud era molto attento a scegliere parole per la costruzione del suo sistema teorico che fossero vicine alla lingua parlata, che potessero dare un’idea immediata del costrutto sottostante.

(altro…)

Che cos’è l’es? In italiano questa parola suona astrusa, distante, appunto perché termine straniero e non collegabile a niente di noto. Ma Freud è stato sempre molto attento a scegliere per la costruzione del suo sistema teorico termini ed espressioni che fossero vicini alla lingua parlata, che fossero immediatamente percepibili dal parlante tedesco come dotati di senso. Ho scelto alcuni esempi per illustrare questo punto.

(altro…)

O Freunde, nicht diese Töne !
Sondern laßt uns angenehmere anstimmen
und freudenvollere !

Freude, schöner Götterfunken,
Tochter aus Elysium,
Wir betreten feuertrunken,
Himmlischer, Dein Heiligtum !
Deine Zauber binden wieder,
Was die Mode streng geteilt ;
Alle Menschen werden Brüder,
Wo Dein sanfter Flügel weilt.

Wem der große Wurf gelungen,
Eines Freundes Freund zu sein,
Wer ein holdes Weib errungen,
Mische seinen Jubel ein !
Ja, wer auch nur eine Seele
Sein nennt auf dem Erdenrund !
Und wer’s nie gekonnt, der stehle
Weinend sich aus diesem Bund.

Freude trinken alle Wesen
An den Brüsten der Natur ;
Alle Guten, alle Bösen
Folgen ihrer Rosenspur.
Küsse gab sie uns und Reben,
Einen Freund, geprüft im Tod ;
Wollust ward dem Wurm gegeben,
Und der Cherub steht vor Gott !

Froh, wie seine Sonnen fliegen
Durch des Himmels prächt’gen Plan,
Laufet, Brüder, eure Bahn,
Freudig, wie ein Held zum Siegen.

Seid umschlungen, Millionen.
Diesen Kuß der ganzen Welt !
Brüder ! Über’m Sternenzelt
Muß ein lieber Vater wohnen.
Ihr stürzt nieder, Millionen ?
Ahnest Du den Schöpfer, Welt ?
Such’ihn über’m Sternenzelt !
Über Sternen muß er wohnen.

TRADUZIONE

O amici, non questi suoni!
ma intoniamone altri
più piacevoli, e più gioiosi.

Gioia, bella scintilla divina,
figlia degli Elisi,
noi entriamo ebbri e frementi,
celeste, nel tuo tempio.
La tua magia ricongiunge
ciò che la moda ha rigidamente diviso,
tutti gli uomini diventano fratelli,
dove la tua ala soave freme.

L’uomo a cui la sorte benevola,
concesse di essere amico di un amico,
chi ha ottenuto una donna leggiadra,
unisca il suo giubilo al nostro!
Sì, – chi anche una sola anima
possa dir sua nel mondo!
Chi invece non c’è riuscito,
lasci piangente e furtivo questa compagnia!

Gioia bevono tutti i viventi
dai seni della natura;
tutti i buoni, tutti i malvagi
seguono la sua traccia di rose!
Baci ci ha dato e uva, un amico,
provato fino alla morte!
La voluttà fu concessa al verme,
e il cherubino sta davanti a Dio!

Lieti, come i suoi astri volano
attraverso la volta splendida del cielo,
percorrete, fratelli, la vostra strada,
gioiosi, come un eroe verso la vittoria.

Abbracciatevi, moltitudini!
Questo bacio vada al mondo intero Fratelli,
sopra il cielo stellato
deve abitare un padre affettuoso.

Vi inginocchiate, moltitudini?
Intuisci il tuo creatore, mondo?
Cercalo sopra il cielo stellato!
Sopra le stelle deve abitare!

Citazioni

Pubblicato: 6 dicembre 2009 in Curiosità - Svago
Tag:, ,

–  L’umorismo è la prima qualità che va persa in una lingua straniera.  (V. Woolf)

–  Una cosa ben detta conserva il suo sapore in tutte le lingue. (John Dryden)

–  Il desiderio si esprime attraverso la carezza come il pensiero

    attraverso il linguaggio. (J.P Sartre)

–  Cercando le parole si trovano i pensieri. (Joseph Joubert)